Attacchi, malware, spyware e trojan: smartphone Android
1 agosto 2014
Informazioni segrete sullo smartphone
10 agosto 2014

Smartphone android sempre più lento: velocizza con pulizia di sistema

Smartphone android sempre più lento: velocizza con pulizia di sistema

Lo smartphone android è sempre più lento nell’esecuzione delle app?

Con la nostra guida potrai farlo tornare a nuova vita verificando il funzionamento di tutti i sensori ed effettuando una pulizia approfondita del sistema.

Chi di noi possiede un dispositivo Android, soprattutto se si tratta di un prodotto di fascia medio-bassa, deve frequentemente far fronte a rallentamenti nell’esecuzione del sistema operativo (i cosiddetti micro lag) e delle applicazioni installate.

Questi sintomi sono ancor più accentuati soprattutto se abbiamo installato sul dispositivo molte applicazioni.

In questi casi a fare quasi sempre la differenza è la dotazione in termini di memoria RAM e processore.

UN’ANALISI COMPLETA DELLO SMARTPHONE

Per evitare di incorrere in rallentamenti del telefonino una buona abitudine è certamente quella di evitare di scaricare e installare app per ogni cosa e utilizzare solo quelle che riteniamo essenziali per le nostre necessità.

Infatti, se è vero che scaricare app è facilissimo ed Android invoglia a farlo grazie alla gratuità delle stesse, man mano che le instaliamo il telefonino finisce per subire un calo di prestazioni.

Se poi il nostro dispositivo non è proprio l’ultimo modello disponibile sul mercato, su di esso possono anche verificarsi piccoli malfunzionamenti relativi all’hardware, in particolare al parco sensori (prossimità, luce ambientale ecc.).

Ecco perchè per avere uno smartphone sempre in forma è fondamentale sottoporlo ad un vero e proprio check-up che coinvolga sia l’hardware sia il software.

Per fare ciò utilizzeremo l’app S Tools per intervenire sull’analisi di ogni componente che possa essere oggetto di malfunzionamenti, monitorandone il “comportamento” durante l’esecuzione di test creati ad hoc.

Per la manutenzione della parte software ci affideremo invece a Clean Master, che andrà a ripulire il sistema da file obsoleti, file di configurazione inutilizzati ecc che non fanno altro che occupare inutilmente la memoria del dispositivo.

Nel prossimo articolo vedremo passo passo come fare.

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.