Star N9500: lo smartphone (clone Galaxy S4) android spione
21 settembre 2014
Usare Facebook preservando l’autonomia della batteria dello smartphone
6 ottobre 2014

Aumentare autonomia batteria: ottimizzare uso smartphone

Aumentare autonomia batteria: ottimizzare uso smartphone

Gli smartphone sono diventati, insieme alle chiavi dell’appartamento, oggetti senza i quali è impensabile uscire di casa!

E’ normale, quindi, essere preoccupati che l’autonomia della batteria non sia sufficiente a garantime un utitizzo giornaliero.

Gli store on-line sono pieni di app che promettono di ottimizzare l’utilizzo della batteria, ma finiscono solo per occupare altra memoria.

Per ottenere un reale beneficio occorre agire alla radice del problema.

Iniziamo col considerare quanto le nuove tendenze impattino sull’autonomia degli smartphone: è consuetudine ormai fotografare qualsiasi cosa durante il giorno.

E poi? Subito su Facebook, in condivisione col mondo.

I numeri parlano chiaro: il 70% del traffico su Facebook viene generato da dispositivi mobili e tra Play Store e App Store i download dell’app ufficiale del social network ammontano a circa 60 milioni!

Via Web è meglio!

A queste decine di milioni di utenti si aggiungono anche quelli che usano il Messenger, la chat ufficiale di Facebook da poco separata dall’app principale.

Questa “scissione’ comporta che se un utente riceve un messaggio mentre controlla le notifiche, dovrà accedere al Messenger per leggerlo e rispondere: entrambe le applicazioni vanno installate e, una volta avviate, funzionano in background diventando di fatto responsabili dell’eccessivo consumo di batteria.

Per garantire tutta una serie di servizi, tra cui le notifiche in tempo reale, le app mantengono infatti attivi vari processi che incidono sull’autonomia del cellulare. La soluzione sta nel rinunciare alle notifiche: baste disinstallare le app ufficiali, accedereal sito mobiledi Facebook daI browser del dispositivo e creare un collegamento sulla home.

Il link apparirà come un’icona identica all’app onginale, con la differenza che alla sua apertura verrà caricata una pagina del browser con la versione mobile del social network le differenze sono pressochè inesistenti, ma la versione mobile risulta più veloce e leggera della controparte, per cui tutto ciò che facevamo prima potremo continuare a farla anche dopo aver messo in pratica questo semplice escamotage!

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.