Dual SIM: smartphone in grado di gestire due schede contemporaneamente
Smartphone Dual SIM: gestire due schede contemporaneamente
21 ottobre 2016
Smartphone android sono a rischio attacco informatico
Smartphone android sono a rischio attacco informatico
10 dicembre 2016

Smartphone Mediacom PhonePad B500: grande autonomia

Smartphone Mediacom PhonePad B500: grande autonomia

Smartphone Mediacom PhonePad B500: grande autonomia

Smartphone Mediacom PhonePad B500: grande autonomia

Uno smartphone Android dal costo contenuto con buone prestazioni e una batteria ad alta capacità in grado di durare due giorni senza il minimo tentennamento.

Chi ha detto che bisogna parlare sempre e solo di smartphone di ultima generazione, super veloci e super costosi?
Basta fare un giro nei negozi di informatica per vedere che la stragrande maggioranza delle persone chiede sempre un telefono con il miglior rapporto tra prezzo e prestazioni. Insomma, spesso si comprano dispositivi con tante funzioni innovative che paghiamo a caro prezzo e poi non usiamo mai.
Mentre ci sono prodotti come il Mediacom Phone Pad B500 che abbiamo avuto in prova e che raccontiamo in queste pagine, con un prezzo onesto e qualcosa che gli altri non hanno.

Mediacom PhonePad B500: Specifiche tecniche

Diciamolo subito: questo smartphone ha una batteria formidabile! Non a caso nelle specifiche del produttore viene chiamato B500 Big Battery.
È questo a fare la vera differenza con i tanti modelli di fascia media che troviamo in giro a un prezzo compreso tra i 150 e i 200 euro. Il B500 costa 160 euro e durante le nostre prove ci ha lasciati davvero soddisfatti.
Ma cerchiamo di capirne di più.

Il telefono è arrivato in una elegante confezione nera.
Abbiamo inserito al suo interno la batteria e una sim per poterlo provare. Qui abbiamo già notato due preziose caratteristiche: la batteria è rimovibile, quindi in futuro potremo sostituirla senza cambiare telefono. Inoltre, gli alloggiamenti delle sim sono due.
Di conseguenza possiamo usare il telefono con due numeri, magari uno per la famiglia e l’altro per il lavoro.
Un bella comodità. I tempi di accensione dello smartphone sono nella norma.

Al suo interno è installato Android 6.0 quindi si tratta di un modello aggiornato con un sistema operativo rodato che conosciamo bene.
La risposta dello schermo touch è molto buona e il processore sembra veloce.
Niente a che vedere con i telefoni di fascia alta e poco indicato ai giocatori accaniti, ma per essere considerato uno smartphone affidabile, di potenza ne ha da vendere.
Al suo interno monta, infatti, un processore Quad Core da 1,25 Ghz a 64 bit e dispone di 2 Gb di Ram per usare tranquillamente la maggior parte delle app presenti nel Play store di Google. Durante le prove abbiamo guardato un video in HD e ce lo siamo proprio goduto perché scorreva fluido e senza intoppi.
Abbiamo anche installato applicazioni dedicate alla comunicazione come Whatsapp, Telegram e Skype.
Pur facendone un utilizzo intensivo il telefono funziona senza interruzioni e i tempi di reazione sono davvero veloci.

Mediacom PhonePad B500: Schermo e spazio

Lo schermo del B500 è un IPS da 5 pollici con una risoluzione di 1.280×720 pixel. Risulta molto nitido e con colori davvero ben contrastati.
Al suo interno abbiamo a disposizione 16 GB di spazio per memorizzare le nostre app e il sistema operativo. È la quantità giusta per non avere intoppi ed evitare di ripulire continuamente la memoria dai file per problemi di spazio. A tal proposito, consigliamo vivamente di lasciar perdere telefoni che hanno meno spazio a disposizione.
Uno smartphone con soli 8 GB di archiviazione diventerà presto inutilizzabile.
Soprattutto se usiamo programmi come WhatsApp che diventano presto ingombranti a causa dei video e delle foto che condividiamo.

Mediacom PhonePad B500: Materiali e design

Il design di questo smartphone è molto pulito ed elegante. I materiali della scocca non sono i più robusti del mercato, ma per questo prezzo non possiamo pretendere di più. Risulta comunque molto comodo da tenere in mano e, considerando che ha una batteria ad alta capacità, lo spessore risulta più che buono: per la precisione 8,8 mm. Sul retro del telefono troviamo una fotocamera da 8 megapixel, mentre quella frontale è da 5.
Non sostituisce una macchina fotogra fica ma fa delle buone foto, soprattutto in buone condizioni di luce, un po’ meno al crepuscolo, ma questo è un “problema” della maggior parte degli smartphone in circolazione. App e sistema La versione di Android installata su questo PhonePad è pulita e non ci sono tutte quelle ingombranti personalizzazioni che altri produttori inseriscono insieme a un carico di app inutili che noi dobbiamo poi disinstallare a mano una volta acceso il telefono. Qui c’è solo quello che serve e tra le varie app notiamo anche Infinity.
Se stiamo per rimuoverla, però, fermiamoci subito perché il telefono viene venduto con una chicca di non poco conto: un abbonamento già pagato! Questo ci offre la possibilità di vedere gratis per sei mesi tutti i contenuti del catalogo di video streaming on demand di Mediaset con oltre 6.000 titoli tra film, serie Tv e cartoni animati. Basta registrarsi e inserire il codice che troviamo nella confezione.
Noi lo abbiamo fatto e i filmati sono stati sempre perfettamente fluidi, sia sotto copertura Wi Fi, sia attraverso la rete del nostro operatore telefonico. Grazie al collegamento 4G, nelle zone coperte dal servizio, la velocità di navigazione su Internet risulta davvero molto buona. In definitiva Il giudizio su questo telefono è sicuramente positivo.
La super batteria rappresenta il suo vero punto di forza. Possiamo stare in giro tranquillamente un paio di giorni senza caricatore nella borsa e senza rischiare di restare a secco.
Le prestazioni sono buone e la possibilità di guardare un film o una puntata mentre siamo in treno (ovviamente se il traffico dati del nostro operatore ce lo consente) è qualcosa che abbiamo molto apprezzato. Sono migliorabili le cuffie in Batteria generosa. L’autonomia di questo telefono è davvero formidabile. Grazie alla batteria rimovibile da 5.000 mAh, ci garantisce due giorni pieni di carica con un utilizzo normale.
Alcune schermate del nuovo B500.

L’abbonamento a Infinity è una chicca da non trascurare se siamo appassionati di film e serie TV.
Anche le prestazioni sono buone.
AnTuTu Benchmark ha assegnato 30.055 punti. dotazione e avremmo preferito una fotocamera migliore, ma non si può avere tutto e a questo prezzo non abbiamo trovato nulla di meglio.

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.