Offerte smartphone a prezzi sempre più accessibili
15 febbraio 2016
Moon+ Reader: app Lettore di eBook per Android
Moon+ Reader: app Lettore di eBook per Android
21 marzo 2016

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Honor 5X: smartphone completo di fascia economica

Lo smartphone android Honor 5X è chiamato a ripetere in una fascia più economica il successo che ha avuto l’Honor 7 nel nostro Paese.
Se il modello più evoluto ha un prezzo di listino di 349 euro, il nuovo smartphone Honor 5X viene offerto a 100 euro in meno.

Il prezzo di vendita in Italia in realtà è più altro che nel resto dell’Europa (229 euro), ufficialmente per il diverso regime fiscale, e soprattutto rispetto agli Stati Uniti dove si trova a 199 dollari.
Ricordiamo che Honor è un brand di Huawei e il 5X segna anche il debutto sul mercato statunitense.

Scelte di marketing a parte, lo smartphone android Honor 5X è indubbiamente un ottimo modello di fascia media che rispetto ai concorrenti offre tante funzioni, un notevole telaio in metallo e uno schermo ampio.
Quest’ultimo, con diagonale di 5,5” e tecnologia Ips, vanta una risoluzione Full Hd ma è più difficoltoso da usare con una sola mano rispetto all’Honor 7 da 5,2”, anche se una particolare modalità a schermo ridotto cerca di venire incontro a chi ha le mani piccole.

La qualità del pannello è senz’altro buona, è molto nitido e sufficientemente luminoso; la temperatura colore inoltre può essere personalizzata.
Il telaio in alluminio aeronautico con finitura spazzolata è piacevole alla vista e al tatto, è poco sensibile alle impronte e presenta una costruzione davvero accurata, con bordi leggermente arrotondati e accoppiamenti perfetti con lo schermo.

Il peso del dispositivo android è di 150 grammi è più che accettabile; i colori disponibili sono oro, bianco e nero.

Sulla parte posteriore spicca il sensore biometrico: è rapido e preciso nel riconoscimento, non ha incertezze di sorta e permette di associare il lancio di una specifica app a ogni dito della mano.
All’interno troviamo un processore Snapdragon 616, non particolarmente diffuso ma adeguato su un prodotto di fascia media.
Ha otto core Cortex-A53 (quattro a 1,2 GHz, quattro a 1,5 GHz) ed è affiancato da 2 Gbyte di Ram; lo storage interno da 16 Gbyte è espandibile tramite scheda micro Sd.

A tale proposito segnaliamo che lo smartphone Honor 5X ha un triplo slot e permette l’uso simultaneo di due Sim card e della scheda di memoria, un plus che in pochissimi possono vantare.

L’Honor 5X arriva con Android 5.1.1 e interfaccia proprietaria Emui 3.1; proprio quest’ultima tende ad appesantire un po’ l’esperienza d’uso quotidiana dello smartphone.

Ha alcuni accorgimenti fuori standard che lasciano spiazzati, non solo a livello estetico: per esempio, non c’è un elenco delle app, che sono disposte tutte sulla home screen e raccolte in cartelle.

Ci sembra inoltre che la fluidità potrebbe essere migliore.
È in arrivo un importante aggiornamento con Android 6 ed Emui versione 4, già disponibile per altri modelli Honor, che promette di migliorare le cose.
Abbiamo appurato che lo Snapdragon 616 di per sé è un processore veloce e non teme neanche i giochi 3D, riprodotti sempre agevolmente e a framerate più che accettabile.

La fotocamera con sensore da 13 Mpixel e obiettivo F/2.0 è giusto discreta; la qualità degli scatti è molto distante da quella fornita dall’Honor 7.
Come spesso accade i problemi sorgono quando la luce è scarsa; in condizioni ideali la resa invece è buona.

Anche la fotocamera anteriore non brilla particolarmente. Questo aspetto è probabilmente il meno riuscito, anche se in questa fascia è difficile fare di meglio. L’apparato radio è ovviamente Lte (a 5 bande) e la rete Wi-Fi si ferma allo standard 802.11n (l’Honor 7 supporta anche il più veloce 802.11ac).
Presente anche Bluetooth 4.1, Gps e la radio Fm, mentre manca un modulo Nfc.

La batteria da 3.000 mAh, non rimovibile, arriva tranquillamente a fine giornata anche con un utilizzo pesante. Supporta la ricarica rapida e con qualche accorgimento non è difficile arrivare a un giorno e mezzo di autonomia. In definitiva siamo rimasti molto soddisfatti della nuova creazione Honor; se non volete spendere i 350 euro necessari al più evoluto Honor 7 e vi piace uno schermo ampio, il 5X può essere una valida soluzione. L’ideale sarebbe trovarlo in sconto su vMall, come periodicamente accade anche con l’Honor 7 che prima di Natale era offerto a 50 euro in meno. Segnaliamo che l’Honor 5X può essere reperito anche nei negozi Unieuro, oltre che online sullo store vMall, su Amazon e su Mediaworld.

Caratteristiche tecniche

• Display: Ips 5,5” 1.920 x 1.080, 401 ppi Cpu: Qualcomm Snapdragon 616, octa core 1,5 GHz
• Gpu: Adreno 405
• Memoria (Gbyte): 2
• Storage interno (Gbyte): 16
• Slot di espansione: micro Sd fino a 128 GB
• Fotocamera post.: 13 Mpixel con flash Led
• Fotocamera ant.: 5 Mpixel
• Apparato radio: 4G/ Lte-Hspa-Gsm
• Connettività: Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 4.1, micro Usb 2.0
• Sensori: Accelerometro, prossimità, luminosità, bussola, impronte digitali
• Gps integrato: Sì
• Radio Fm: Sì
• Batteria (mAh): 3000
• Dimensioni (mm): 151 x 76 x 8,1
• Peso (g): 158
• Sistema operativo: Android 5.1

Smartphone Honor 5X: pro e contro

PRO
• Hardware di qualità
• Sensore biometrico
• Telaio in alluminio

CONTRO
• Fotocamera migliorabile
• Il prezzo potrebbe essere inferiore

Smartohone Honor 5X: Prezzo / offerta

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.