App PowerDownloads: gestire i download su smartphone android

VPN PER ANDROID: navigare sui siti oscurati
VPN PER ANDROID: navigare sui siti oscurati
16 agosto 2015
Falla Android: gli smartphone si spengono per sempre
Falla Android: gli smartphone si spengono per sempre
6 settembre 2015

App PowerDownloads: gestire i download su smartphone android

App PowerDownloads: gestire i download su smartphone android

App PowerDownloads: gestire i download su smartphone androidApp PowerDownloads: gestire i download su smartphone android

Al giorno d’oggi è impensabile riuscire a scaricare file da Internet senza ricorrere ad un download manager, ovverosia un programma creato apposta per il download dalla Rete.
Chi non ha dimestichezza con applicazioni Peer to Peer come eMule o μTorrent (e affini) sa bene quanto può essere frustrante arrivare al 95% di un download col browser ed essere fulminati dal messaggio “il server ha interrotto la connessione”.
Per non parlare di quando erroneamente chiudiamo Chrome o Explorer dimenticando che stavamo scaricando l’ultimo episodio della nostra serie TV preferita o, ancor peggio, quando un’attività ci fa andare in blocco il sistema costringendoci a riavviare. Il download è mobile In ambiente PC i download manager si sprecano: uno dei più popolari è sicuramente JDownloader che, oltre a gestire i download da browser, supporta anche i file torrent e i servizi di file hosting come Rapidshare.
Ma ve ne sono per tutti i gusti e le maniere, come Wget, popolare in ambiente Linux, e Free Download Manager, anche quest’ultimo con supporto ai file torrent. Effettivamente si sentiva il bisogno di un programma del genere anche in un mondo relativamente nuovo ai download come quello degli smartphone e dei tablet. E non c’è dubbio che l’arrivo di connettività sempre più spinte come il 4G abbia portato anche tra i dispositivi mobile l’esigenza di un software dedicato alla gestione dei download.
La soluzione che abbiamo scovato si chiama PowerDownloads, un’app magica che permette di cercare e scaricare qualsiasi file direttamente dal cellulare.

Scopriamo come installare PowerDownloads in tre passi e come applicare la promo riservata ai lettori di Win Magazine per eliminare completamente i banner pubblicitari che compaiono nella sua interfaccia principale.

Una semplice installazione
Avviamo il Play Store di Google, troviamo l’app PowerDownloads e installiamola. Al primo avvio l’applicazione ci guiderà in un veloce tutorial guidato per apprenderne le principali funzionalità.
Tappiamo sul pulsante Prossimo fin quando il wizard non verrà completato.

Togliamo la pubblicità
Raggiungiamo il menu principale toccando l’icona a sinistra e tappiamo su Promozioni. Nella casella Inserisci il tuo codice digitiamo il coupon winmagazine e tappiamo poi sul pulsante Verifica. La successiva conferma eliminerà dall’app tutti i banner per un intero mese.

Quali reti vogliamo utilizzare
Tappiamo quindi sulla voce Rete dal menu Impostazioni, raggiungibile con un tocco sull’icona in alto a sinistra. Qui facciamo attenzione a togliere la spunta su Usa connessioni mobili 2G/3G/4G nel caso in cui non desideriamo utilizzare la rete mobile per il download.

Scopriamo come sfruttare le funzioni di navigazione Web di PowerDownloads per cercare in Rete i contenuti da scaricare. Grazie alla semplice interfaccia utente pensata per lo scopo sarà davvero un gioco da ragazzi.

Un tool specializzato
Nel menu principale tappiamo sulla voce Power Browser e nella barra degli indirizzi digitiamo il nome del sito desiderato facendoci aiutare dalla funzione di autocompletamento. Completata la digitazione, tappiamo sulla freccia accanto per raggiungere il sito in questione.

I nostri segnalibri Per raggiungere facilmente l’indirizzo le prossime volte tappiamo sull’icona di menu del browser in alto a destra e selezioniamo la voce Aggiungi segnalibro. Confermiamo la finestra successiva modificando i dati dove necessario e tappando infine sul pulsante OK.

Scarichiamo il nostro file
Individuiamo il collegamento al file interessato e tappiamoci sopra. Si aprirà una finestra dal titolo Nuovo download. Qui possiamo verificare la tipologia del file che ci interessa e le sue dimensioni. Quindi possiamo iniziarne il download tappando sul pulsante Scarica.

Gestiamo i download
Se vogliamo cancellare un download in corso non dobbiamo fare altro che tenere premuta per qualche secondo la relativa scheda e poi tappare sull’icona del cestino. Accedendo invece al menu principale dell’app mediante l’icona con i tre puntini potremo metterlo in pausa o riavviarlo.

Download anche in manuale
Premesso di conoscere il percorso del nostro contenuto, possiamo scaricare il file selezionando dal menu principale la voce In coda e tappando poi sul pulsante + in basso a destra. Nella finestra successiva scriviamo l’indirizzo del contenuto e tappiamo sul pulsante Apri.

Riproduzione in tempo reale
Selezioniamo un collegamento che contenga un file video. Nella finestra di download sarà presente una nuova voce: Streaming. Tappiamoci sopra. L’applicazione ci chiederà di scegliere il player per riprodurlo: optiamo per quello predefinito Power- Downloads Player.

Prima Scarichi… e Poi mandi in Streaming!

L’app PowerDownloads permette di interfacciarsi anche con la Google Chromecast per riprodurre in diretta via Internet sul televisore di casa i contenuti multimediali che stiamo scaricando, persino prima del loro completamento. Innanzitutto, se non l’abbiamo ancora fatto, inseriamo la Chromecast nella porta HDMI del televisore e selezioniamo il canale HDMI corrispondente.
Se la chiavetta è correttamente configurata dovrebbe collegarsi in automatico alla rete Wi-Fi di casa. Raggiungiamo quindi un contenuto video sul PowerBrowser come visto nella guida precedente.
Tappiamo sul link, selezioniamo Streaming e 09 PowerDownloads.
L’icona della Chromecast in alto a destra del riproduttore ci permetterà di deviare il video sul pennino di Google.
In pochi secondi il video verrà riprodotto sul televisore oscurando la finestra di riproduzione di Power- Downloads.
A questo punto possiamo controllare la riproduzione della Chromecast direttamente col telecomando del televisore.

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.