App Messenger (invio degli Sms) per chi non ha android Lollipop

Bussola android: funzione molto interessante ed utile
11 gennaio 2015
Android Lollipop 5.0: i comandi a portata di mano
14 gennaio 2015

App Messenger (invio degli Sms) per chi non ha android Lollipop

Aapp Android Messengerpp Messenger (invio degli Sms) per chi non ha android Lollipop

Con la versione 5.0 di Android, Google ha cambiato l’App predefinita per l’invio degli Sms (ossia Messaggi).

Generando confusione su vari livelli ha reso disponibile questa nuova App sul Play Store, pensando a tutti quei dispositivi che hanno ancora le vecchie versioni del sistema e che magari non la vedranno mai.

Il nome dell’App è Messenger, proprio come quella di comunicazione di Facebook e soprattutto si pone come alternativa non solo alla vecchia App per gli Sms ma anche a Hangouts (quest’ultima propone di gestire i messaggini ma non è propriamente l’ideale e Google deve essersene resa conto).

Ricapitolando: se avete Android Lollipop, Messenger è già installata nel vostro smartphone, in qualche caso affiancata a Messaggi.

Se non avete Lollipop potete scaricarla gratuitamente e, dopo averla installata, configurarla come predefinita per gli Sms.

In questo modo allineerete la gestione dei messaggi all’interfaccia e alla grafica più attuale impiegata per Android.

Le funzionalità, però, sono stringate all’osso: collegata direttamente alla rubrica dei contatti di Google, Messenger permette di scrivere SMS e MMS di riceverli e di archiviarli.

I messaggi archiviati vengono depositati in una specifica cartella, mentre quelli cancellati scompaiono dal dispositivo.

È possibile bloccare la ricezione di messaggi da un numero specifico oppure disattivarne le notifiche.

I messaggi, come nella vecchia App sono raggruppati in conversazioni che possono essere cancellate.

Il nostro Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.